OK, diciamocelo… tanto lo abbiamo fatto tutte!

Quante volte, sicura, determinata e piena di entusiasmo, la domenica sera hai sentenziato grave: DA DOMANI MI METTO A DIETA!

Sei lì, fuori dal Decathlon dove hai appena lasciato un piccolo patrimonio in pantaloncini, tute, scarpe da ginnastica e un set completo di attrezzi da ginnastica non ben identificati ma che SEI CERTA che da domani faranno finalmente la fortuna della tua linea!

No dai… non piangere, ci passano tutte, più e più volte… non ti preoccupare. Per questo un certo bel giorno ne ho avuto abbastanza ed ho deciso di creare Linea Lazy: dovevo aiutare molte, molte, molte più donne di quanto non riuscissi a fare nel mio studio. Dovevo aiutarne a centinaia a raggiungere gli stessi risultati strepitosi che ottenevano le mie clienti in studio.
Ma questa è un’altra storia, un giorno te la racconterò.

Per ora ti basta sapere che, proprio per tutti i miei anni di esperienza sul campo, conosco benissimo la tragica sequenza che la maggior parte delle donne inforca ciclicamente più volte nella sua vita:

  • insoddisfazione cronica che un certo giorno sfocia in un… “Basta, mi metto a dieta! Non posso andare avanti così!”
  • entusiasmo a mille i primi giorni
  • primo posticipo dell’allenamento previsto con il super attrezzo di Decathlon perchè c’è il pupo ammalato, non hai neanche il tempo di farti la doccia
  • prima barretta di cioccolato “consolatorio” dopo aver litigato in ufficio o col marito-compagno-papà o con la suocera
  • primo pensiero “ecco, ho sgarrato. Dai, pazienza, stasera però salto la cena”
  • primo contrordine “Non ce la faccio a saltare cena stasera, sono troppo stanca, ho bisogno di mangiare e andare a letto. Domani recupero e mangio solo insalata”
  • primo contrattempo “O no! Domani sono a pranzo con le mie amiche, non posso dirgli che sono di nuovo a dieta sennò mi sfottono fino al 2025… Ok, cercherò di mangiare solo un branzino al sale”
  • Dopo il branzino al sale però arriva il carrello dei dolci e vuoi non assaggiare anche tu una piccola fetta di quel tiramisù che sembra parlare dritto al tuo cuore????

 

Ok, lo so, ho colto nel segno. Te l’avevo detto che so il fatto mio.

Proprio per questo posso dirti con assoluta certezza che, per quante volte riproverai a metterti a dieta o a programmare di andare in palestra, le probabilità che tu riesca nel tuo intento sono sempre meno: se è la prima volta che ci provi già sono basse, ma continuano a diminuire – insieme alla tua autostima – man mano che fallisci i tentativi successivi!

Questo perchè hai bisogno di cose molto diverse da quelle che pensi:

  1. Hai bisogno di mangiare TANTO MA BENE, senza mettere mai il tuo corpo nella condizione di volersi scofanare un intera scatola di cioccolatini, ma senza per questo tenerlo a stecchetto al punto tale da boicottarti da sola
  2. Hai bisogno di allenarti in modo VELOCE MA EFFICACE, senza doverti sorbire tempi persi che non ti puoi permettere per andare in una palestra a fare la figura della solita sfigata in mezzo ad una selva di palestrati che fanno ballare i loro muscoli al ritmo della musica di sottofondo!
  3. Hai bisogno di avere un PROGRAMMA PERSONALIZZATO che ti permetta di avere una sequenza di esercizi mirati per il tuo corpo e per il tuo specifico grado di allenamento attuale, senza che tu debba rischiare di farti male.
  4. Hai bisogno di un GRUPPO DI SUPPORTO che ti aiuti e ti faccia compagnia negli inevitabili momenti difficili

Per questi motivi ho creato Linea Lazy.

Ma capisco se non ti fidi e hai dei dubbi.

Per questo mi assumo tutta la responsabilità io: ti ho preparato un programma mirato agli addominali, condensato ma completo, con cui mettermi alla prova. Dammi 7 giorni e facciamo parlare i tuoi risultati.

Clicca qui per scaricare il tuo programma [GRATIS] “Pancia Piatta in 7 giorni”, ti aspetto!